Completare Lettera Di Scuse Messa Alla Prova Viaggi: Raccontare, Ricordare, Secondorizzonte

Viaggi: raccontare, ricordare, secondorizzonte, Lettera di scuse messa alla prova

Altre Idee Per i Modelli Lettera Di Scuse Messa Alla Prova

Viaggi: Raccontare, Ricordare, Secondorizzonte - La nostra relazione è iniziata mentre siamo stati piccoli. Sei stata la timida signorina, che non parlava a tonnellate, non sono riuscita nemmeno a dirti addio; e poi ci sono stato io che ti ho costantemente sorriso, ma tu eri un po 'tuo. Ti ho incontrato, perché avevamo gli stessi istruttori e da quando è iniziata quella sfida inglese, è iniziato tutto. Poi, le facoltà fondamentali erano finite e non ci vedevamo molto diverse da molto tempo, ma poi hai bussato alla mia porta e abbiamo iniziato a uscire di nuovo (ora non regolarmente, in verità non spesso). Le medie sono iniziate e hai iniziato a usare un po 'il cellulare e anche nel caso in cui lo facessi segretamente 5 minuti me le hai sempre date; poi tuo padre ti ha scoperto e non abbiamo parlato per il fatto allora, ma hai continuato a bussare e abbiamo iniziato a dire il primo cotto e anche le piccole delusioni. Ero solito cercarti ed ero così felice di guardare il tuo sorriso, sapendo che con gli altri eri decisamente specifico, ma con me eri te stesso. Poi, ora, sono iniziati i superiori e da qui abbiamo iniziato ad avere delusioni reali; tu, ma, di solito mi sei stato vicino, non importa i miei difetti e una volta che hanno iniziato a odiarmi tutto ciò che eri accanto a me, non preoccupandoti più di ciò che hanno affermato su di me. Sei la persona che, mentre mi guarda negli occhi, sa come sono di certo, quella che non mi giudica mai, quella che mi rimprovera comunque sempre con dolcezza e calma, l'unica che indipendentemente dalla distanza "" "" "" è stato. Sei adorabile, e ora non semplicemente bellezza, tuttavia hai un uomo o una donna adorabili, sei la mia bambina turbolenta, quella romantica e quella caramella. In nessun caso alternare il mio amico e se cambi posso accettarti continuamente come sei. Inizi a mancarti e anche tu non ti senti da solo, perché sarò costantemente lì per te. Dopo che ti abbraccio lo faccio robusto, per il fatto che riconosco che hai bisogno di questo, anche se non lo visualizzi. Sei la dimostrazione che anche se anticipiamo di parlare del nostro rapporto mai adattamenti e amiamo costantemente ogni diverso, forse anche extra rispetto a prima di quanto mi piaci amico mio, anche se non studi questa lettera, ricorda che sono lì e di solito sarà lì per te.